La tecnica FUE | Trapian Capelli
Questo sito utilizza cookie. Cliccando su
Accetto
o proseguendo nella navigazione o effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

“finalmente un servizio di trapianto di capelli
che non è solo una passeggiata ma una vera e propria vacanza.”

English

Trapianto di capelli con la tecnica FUE

Trapianto di capelli con la tecnica FUE

La tecnica FUE (Estrazione di Unità Follicolari) è un metodo di autotrapianto di capelli con prelievo diretto delle unità follicolari. Consiste nel praticare una serie di incisioni con un microbisturi cilindrico cavo, chiamato Punch, per rimuovere le unità follicolari. I bulbi vengono prelevati dalle regioni posteriori e laterali del capo (area donatrice). Una volta prelevate e trapiantate le unità follicolari si lascia guarire l'area interessata grazie ad alcuni medicinali, lozioni, shampoo e Il PRP (Plasma Ricco di Piastrine).

La tecnica di autotrapianto FUE non serve a far ricrescere i capelli ma a rinfoltirli, prendendoli da aree della cute dove ce n’è in abbondanza.

Il motivo per cui l’autotapianto di capelli F.U.E. funziona meglio di altre tecniche chirurgiche è che ad essere prelevati sono le unità follicolari che una volta estratte vengono immediatamente trapiantatti nella zona diradata. Il vataggio dell’autotrapianto è l’immpossibilità di qualunque reazione dei rigetto da parte dell’organismo perché i follicoli vengono prelevati dal paziente stesso.

Il chirurgo che lo tuilzza è in grado di prelevare una piccola porzione di cuoio capelluto, con l’annessa unità follicolare sottocutanea, mantenendola integra. Dopodiché il follicolo viene reimpiantato nella zona diradata, senza creare cicatici e senza bisogno di punti di sutura.

In altre parole, il Punch Biopsy è  una specie di bisturi abbastanza piccolo da non innescare alcun processo di cicatrizzazione visibile e, allo stesso tempo, sufficientemente grande per prelevare, senza danneggiarlo, l’intero follicolo pilifero.

L’infoltimento della cute dei capelli nella zona colpita da stempiatura e diradamento dei capelli, ma anche in aree ormai già calve, ha esiti sorprendentemente naturali e non lascia tracce di chirurgia estetica, nemmeno sulla zona donatrice della nuca. Non essendo state praticate incisioni, sulla cute non rimarranno ciatrici visibili e i tempi di recupero si accorcieranno notevolmente.

I vantaggi dell’autotrapianto F.U.E per l’infoltimento di capelli

Eseguito con il sisteme FUE, mediante Punch Biopsy, si differenzia dalla chirurgia ticologica tradizionale per una seri di vantaggi:

  • è una tecnica non invasiva che garantisce grande precisione e accuratezza
  • non lascia cicatrici visibili e nemmeno la cicatrice orizzontale sulla nuca
  • rispetto alle altre tecniche di autotrapianto i tempi di recupero son più rapidi

Grazie alla tecnica FUE...

  • i capelli trapiantati si dispongono in modo naturale
  • la ricrescità dei capelli avviene gradualente
  • i risultati del trattamento tricologico chirurgico son duraturi
  • può essere usato come rimedio agli errori di trapianti chirurgici tradizionali


Segui Trapian su Facebook per tenerti aggiornato sulle nostre vacanze medicali per trapianto di capelli in truchia